Anelli scultura

A me piacciono gli anelli grandi, che diventino un decoro per la mano, così mi sono "armata" di rame e martello.

Ho usato una candela per scaldare il filo di rame e non dover fare avanti e indietro sulla fiamma che al momento non ho vicino al mio banco di lavoro.

E' un calore diverso e un colore diverso, perchè si forma una patina nera a rivestire il filo che poi sparisce quasi del tutto lavorandolo. Non arrivano quelle sfumature rosso viola della fiamma viva.

Dopo circa tre ore di lavoro, colpi di martello e fuoco, sono nati due anelli di cui mi ritengo soddisfatta.

Grandi petali che volano sulle mani.

 

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Scrivi commento

Commenti: 0

Sono un creativo regolarmente iscritto al sito www.gliartigianauti.com